Trattamento Dati

Privacy policy

Informativa ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 di cui all’art. 13, (Codice in materia di protezione dei dati personali) e del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679).

Ai sensi dell’art. 13 del “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del Regolamento sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679), Arethusa SRLS (di seguito anche “Arethusa”) in qualità di titolare del trattamento, fornisce l’informativa riguardante il trattamento dei dati personali degli Utenti che utilizzano il sito web rsi-na.it.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

 
 

Policy completa

Titolare trattamento dati

Policy completa Titolare trattamento dati Il Titolare del Trattamento è la scrivente Arethusa SRL con sede in Via Nazionale delle Puglie, 7, 80013 Casalnuovo di Napoli (NA), contattabile tramite:

  • e-mail: info@rsi.na.eu
  • telefono: +39 081 7577738 

Arethusa è altresì Responsabile del Trattamento dati per quanto riguarda rsi-na.it.

Tipologie di Dati raccolti

  • Dati di Candidatura: Sono i dati necessari ad Arethusa ricontattare il candidato
  • Curriculum Vitae: Il file del CV che conterrà a sua volta i consenso del trattamento dati, necessario ad Arethusa per poter valutare il candidato
  • Cookie: Il Sito fa uso di cookie esclusivamente tecnici

Fra i Dati di Registrazione raccolti da questa Applicazione in modo autonomo, ci sono: nome, cognome, numero di telefono, email più i dati del CV. Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti sono forniti nelle sezioni dedicate di questa privacy policy o mediante specifici testi informativi visualizzati prima della raccolta dei dati stessi. I Dati di Registrazione possono essere liberamente forniti dall'Utente o, nel caso di Dati di Utilizzo, raccolti automaticamente durante l'uso di questa Applicazione.

Tutti i Dati indicati come obbligatori richiesti da questa Applicazione devono essere forniti, in mancanza del loro conferimento, potrebbe essere impossibile per questa Applicazione fornire il servizio.

Nei casi in cui questa Applicazione indichi alcuni Dati come facoltativi, gli Utenti sono liberi di astenersi dal comunicare tali Dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del servizio o sulla sua operatività. Gli Utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il Titolare.

L’eventuale utilizzo di Cookie - o di altri strumenti di tracciamento - da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il servizio richiesto dall'Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy, se disponibile. L'Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti

Modalità di trattamento

Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali. Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, ove vi è necessità anche in formato cartaceo, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate, il tutto comunque in conformità alla normativa sopra richiamata.

Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento pro tempore da parte del Titolare.

L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Località

Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679) si segnala che i dati conferiti a rsi-na.it con l’ausilio di strumenti elettronici o, comunque, automatizzati, informatici o telematici sono trasferiti e memorizzati in:

  • GERMANIA tramite il Service Provider Amazon Web Services
  • Sede Legale: Amazon Web Services, Inc. 410 Terry Ave NorthSeattle , WA 98109-5210 , US

Il trasferimento dei dati è stato effettuato da Arethusa ai sensi del Regolamento 2016/679 e dall’articolo 25, comma 1, della Direttiva 95/46/CE.

Per maggiori informazioni sulle decisioni della Commissione in materia di adeguatezza di Paesi terzi. Sono disponibili al seguente Link.

Periodo di conservazione

I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall’Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l’Utente può sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati (vedi sezione Diritti dell’utente).


Finalità del Trattamento dei Dati raccolti

I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Permettere la candidatura ad eventuali posizioni aperte. Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicate nelle sezioni specifiche di questo documento.

I dati potranno essere oggetto di trattamento da parte di Arethusa per le seguenti finalità:

  1. Valutare il candidato per la posizione richiesta
  2. Ricontattare eventualmente il candidato per una proposta

Dati utente

Dati come nome, cognome, numero di telefono ed email rappresentano un mezzo di riconoscimento per il corretto funzionamento del servizio da parte degli stessi utenti, pertanto (anche se non a mutua esclusione) essi sono necessari.

Curriculum Vitae 

L'applicazione richiede l'invio di un CV del candidato, quest'ultimo sarà utilizzato per valutare il candidato per un'eventuale posizione aperta.

 

Ulteriori informazioni sul trattamento

Difesa in giudizio

I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione per la difesa da abusi nell'utilizzo di questa Applicazione o dei servizi connessi da parte dell’Utente. L’Utente dichiara di essere consapevole che al Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.

Informative specifiche

Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all'Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.

Log di sistema e manutenzione

Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.

Informazioni non contenute in questa policy

Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.

Diritti dell'interessato

Rettifica dei dati

Il soggetto ha il diritto di richiedere la rettifica dei dati nel caso essi siano scorretti, comportino un malfunzionamento del servizio o siano cambiati nel tempo.

Limitazione del trattamento

Il soggetto ha il diritto di richiedere (quando ne viene fatto un utilizzo che va oltre quanto consentito dall’interessato, ad esempio, perché eccedente rispetto allo scopo comunicato nell’informativa al momento della raccolta o semplicemente perché l’interessato ha avuto un ripensamento – come può accadere quando viene chiesto di non ricevere più determinate comunicazioni commerciali), o di opporsi al loro trattamento, perché ritenuto illegittimo.

Vi sono dei punti in particolare:

  • Qualora l’interessato contesti l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al fine di verificarne l’esattezza (ovvero il trattamento è “congelato” nel tempo tecnico richiesto per verificare se i dati siano esatti o meno, dopodiché si agirà di conseguenza, correggendo o integrando i dati)
  • Quando il trattamento dei dati sia illecito e l’interessato si opponga alla loro cancellazione, preferendo che ne sia disposta una limitazione d’utilizzo
  • Quando il titolare non abbia più bisogno di conservare i dati ai fini del trattamento, ma essi sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria
  • Infine, quando l’interessato si sia opposto al trattamento nell’attesa delle necessarie verifiche sulla prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato

Nei suddetti casi si ha che la limitazione del trattamento dei dati personali dovrebbe in linea di massima essere assicurata mediante dispositivi tecnici in modo tale che i dati personali non siano sottoposti a ulteriori trattamenti e non possano più essere modificati. Il sistema dovrebbe indicare chiaramente che il trattamento dei dati personali è stato limitato.

Diritto di reclamo

Il soggetto ha il diritto di proporre un reclamo all’autorità di controllo (ovvero al Garante per la protezione dei dati personali) quando l’interessato ritiene che vi sia stata violazione dei propri diritti o delle proprie libertà.

Contatti: Guida all'applicazione GDPR

Diritto d'accesso

Come puntualizzato poi dall’art. 12, paragrafo 3 del GDPR, il soggetto ha il diritto di ricevere dal titolare le informazioni richieste esercitando il proprio diritto di accesso il prima possibile e, comunque, al massimo entro un mese.

Il diritto d’accesso comporta altresì il diritto di conoscere altre informazioni (espressamente descritte in questo trattamento e condizioni) come:

  • Le finalità del trattamento
  • Le categorie dei dati personali di cui il titolare è in possesso
  • I destinatari cui i dati sono stati o saranno comunicati, specificando in particolare se si tratta di soggetti che si trovano in paesi terzi rispetto all’Unione Europea o se si tratta di organizzazioni internazionali.
  • Se possibile, la durata prestabilita del periodo di conservazione dei dati o quanto meno i criteri cui il titolare fa riferimento per determinare tale durata
  • L’esistenza del suo diritto: (a) a chiedere la rettifica o la cancellazione dei dati (quindi la modifica, ad esempio, se i dati raccolti sono errati o sono cambiati rispetto al momento del loro ottenimento oppure la loro eliminazione, come nel caso in cui sia decorso il periodo di conservazione previsto o i dati siano detenuti illegittimamente dal titolare), (b) a chiedere la limitazione del trattamento dei dati personali (quando ne viene fatto un utilizzo che va oltre quanto consentito dall’interessato, ad esempio, perché eccedente rispetto allo scopo comunicato nell’informativa al momento della raccolta o semplicemente perché l’interessato ha avuto un ripensamento – come può accadere quando viene chiesto di non ricevere più determinate comunicazioni commerciali), e (c) di opporsi al loro trattamento, perché ritenuto illegittimo
  • Ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento
  • Conoscere l’origine dei dati personali
  • Il diritto di proporre un reclamo all’autorità di controllo (ovvero al Garante per la protezione dei dati personali) quando l’interessato ritiene che vi sia stata violazione dei propri diritti o delle proprie libertà
  • Tutte le informazioni disponibili sull’origine dei dati nel caso in cui non siano stati raccolti presso l’interessato, ma ricevuti da soggetti terzi (ai quali l’interessato potrebbe aver dato il consenso anche a tal fine) oppure ottenuti tramite elenchi pubblici
  • Infine, la logica su cui è basato un processo automatizzato, come ad esempio la profilazione, e il funzionamento di tali meccanismi e le possibili conseguenze del loro utilizzo.

Diritto alla portabilità dei dati

Il soggetto ha il diritto di richiedere la portabilità dei dati a patto che essi rispettino i seguenti criteri:

  1. I dati personali (anche sensibili) siano trattati sulla base del consenso preventivo dell’interessato oppure in esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte, o ancora di misure precontrattuali adottate su sua richiesta. Tale diritto non sarà quindi applicabile ai dati il cui trattamento è fondato su ragioni di interesse pubblico o sull’interesse legittimo del titolare
  2. Che il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati. Saranno esclusi quindi i dati conservati in archivi ed elenchi cartacei

Modifiche a questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti tramite comunicato (elettronico o non) o su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, l’Utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.

Doveri di Arethusa

  1. Garantire i diritti degli Interessati
  2. Garantire la corretta gestione e trattamento dei dati in linea a quanto definito dalle norme vigenti
  3. Garantire quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679)
  4. Informare prontamente l’interessato in caso di violazione dei propri dati personali
  5. Rispondere a tutte le richieste degli interessati entro e non 3 giorni lavorativi
  6. Garantite quanto disposto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 di cui all’art. 13, (Codice in materia di protezione dei dati personali)
  7. Garantire e assicurare la sicurezza e riservatezza dei dati in linea con quanto definito dalla norme vigenti